Kate Middleton diventa conduttrice di Natale

Un concerto di Natale, animato dalle voci del coro dell’Abbazia di Westminster, a Londra, sancisce il ritorno di Kate, duchessa di Cambridge, in veste di conduttrice. L’8 dicembre sua altezza ha presentato, infatti, l’evento supportato dalla Royal Foundation per celebrare chi, in questi mesi di pandemia, ha investito tempo e risorse verso il prossimo. Il concerto sarà poi trasmesso (nei giorni di Natale, ma ancora non si conosce la data) sulla rete privata britannica Itv e non sulla Bbc, come inizialmente annunciato.

Un cambio di rotta per molti dovuto ai rapporti tesi tra la famiglia reale e la Tv pubblica a causa del documentario in due puntate The Princes and the press che, andato in onda a fine novembre, ha svelato retroscena scomodi circa i rapporti di William e Harry con la stampa, e senza la previa e consueta approvazione reale. La scelta di dare l’esclusiva dell’evento al network concorrente è sembrata la più inequivocabile delle risposte all’affronto.

La duchessa di Cambridge arriverà dunque nei salotti dei sudditi con questo speciale natalizio. Ma le incursioni televisive non sono affatto nuove per lei. Nel 2019 presenziò al programma A very Berry Christmas condotto dalla scrittrice e chef – nonché Gran Dama dell’Ordine dell’Impero britannico – Mary Berry, dimostrando un gran verve ai fornelli. Armata di grembiule e con le mani sporche di farina, insieme a William, si era infatti impegnata nella preparazione di un dolce natalizio, ottimo a giudicare dalle immagini, come una vera super ospite deve fare se coinvolta in uno show culinario.

Leggi anche  Pif è molto geloso della compagna Nabila Ben Chahed madre di sua figlia

E visto che le telecamere creano dipendenza, nell’ottobre 2020 abbiamo poi visto la duchessa annunciare il vincitore del premio Wildlife photographer of the year, in una cerimonia video, trasmessa online che si è tenuta all’interno del Museo di Storia naturale di Londra, di cui Kate è madrina dal 2013, con le guglie romaniche a fare da sfondo. Grazie al concerto di Natale di quest’anno, l’ex signorina Middleton potrà dimostrare ancora una volta quanto sia brava a padroneggiare temi e mezzi di comunicazione diversi, dai social network al piccolo schermo. Sulla questione è stata più volte messa a confronto con la cognata americana Meghan, da sempre considerata, visto il suo passato di attrice, più incline alle abilità mediatiche. Invece la futura regina pare voglia batterla anche in questo, riuscendoci.

Leggi anche  Luca Laurenti, il suo amico Paolo Bonolis gli ha salvato la vita

Intanto la famiglia reale si prepara a onorare le feste. Gli ultimi aggiornamenti da Londra confermano che la regina Elisabetta trascorrerà il periodo natalizio nella tenuta di Sandringham, nel Norfolk, dove tradizionalmente (se si esclude la pausa dello scorso anno a causa della pandemia) le si radunano intorno i discendenti dal giorno della Vigilia. Quest’anno il calore familiare è addirittura necessario, visto che questo sarà il primo Natale senza Filippo.

Tuttavia, si attende ancora il via libera definitivo dei medici di corte, considerate le condizioni ancora traballanti della salute della sovrana. Ma al di là dei riti dinastici, sappiamo che Kate ha sempre cercato di assicurare ai suoi bimbi George, Charlotte e Louis costanti bagni di normalità garantiti dalla frequentazione con la sua famiglia d’origine. E, infatti, archiviate le formalità di Sandringham, le celebrazioni solitamente proseguono a casa dei nonni Middleton. Quest’anno Carole e Michael, genitori di Kate, accoglieranno per i festeggiamenti anche Alizée Thevenet, che l’11 settembre ha sposato il loro terzogenito James in una romantica cerimonia in Provenza.

Leggi anche  Milly Carlucci dopo “Ballando con le stelle” arriva con il “Il cantante mascherato”

A Bucklebury Manor, la tenuta di famiglia nel Berkshire, le tradizioni natalizie si sprecano. Carole Middleton, capo di Party Pieces, azienda che vende online decorazioni per feste, è la regina degli allestimenti. In un recente post sul profilo Instagram della ditta, sotto la foto di due elfi, la mamma di Kate ha scritto: “Li nasconderò per far ridere i miei nipoti. Amo le decorazioni minimal, ma non si può essere troppo seri a Natale!”. E il riferimento va anche ai figli della secondogenita Pippa: Arthur, 3 anni, e Grace, 8 mesi. Una famiglia unita è sempre l’ingrediente perfetto per un Natale di festa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *