Intrattenimento

Italia’s got talent 2022, ecco chi sono i giudici

Scovare persone dotate è la loro missione. E i giudici di Italia’s got talent sanno bene come portarla a termine: loro sì che hanno capacità straordinarie. Federica Pellegrini è una campionessa olimpica, Mara Maionchi una delle produttrici discografiche più celebri in Italia, Frank Matano un comico e youtuber con milioni di fan e la new entry, Elio, una star della musica. Anche la conduttrice, Lodovica Cornelio sa il fatto suo: canta, balla, recita e ha persino scritto un libro. Ma non è finita qui: i cinque protagonisti dello show di Tv8, che toma in onda dal 25 gennaio, hanno anche tanti talenti nascosti.

Matano: «So fare il verso della cicala»

«In pochi lo sanno ma faccio un buonissimo tiramisù», dice la Pellegrini a Nuovo Tv. La Cornelio, invece, confida: «So imitare la voce del grande pasticciere Iginio Massari, ma purtroppo non so preparare i suoi dolci». Elio è un bravissimo nuotatore, mentre Matano sa «fare benissimo il verso della cicala». Più modesta è Mara: «Il mio talento? Lo sto ancora cercando». Di certo i fantastici cinque (stavolta anche la Cornelio ha la possibilità di scegliere il suo artista favorito grazie al “golden buzzer”, il pulsante che manda direttamente in finale) sanno come valutare le esibizioni dei concorrenti che vedremo presentarsi, numerosissimi, alle audizioni e poi sfidarsi nella finale del 23 marzo. Chi si aggiudicherà il premio di 100 mila euro?

Ludovica Comello

PROMOSSA Non solo conduttrice. Lodovica Cornelio (31), al timone del talent per il sesto anno consecutivo, stavolta ha la possibilità di scegliere un finalista, grazie al “golden buzzer”. «Sono stata promossa giurata ed è una grandissima responsabilità, potrò cambiare il destino di una persona», ha detto lei. «Ovviamente non mancheranno i miei commenti tra un’esibizione e l’altra, darò sfogo all’ironia».

Elio

ENTUSIASTAÈ Elio (60, vero nome Stefano Belisari) la grande novità di questa nuova edizione. «Sono stato accolto con gioia e vivo questa mia nuova avventura come l’apice del mio percorso artistico», ha detto. «Ho fatto per cinque anni il giudice di X factor e sono stati un po’ come una scuola per arrivare a fare il giudice qui. La differenza più grande tra i due programmi è che qui non c’è quella guerriglia tra giudici che non ho mai sopportato».

Frank Matano

RECIDIVO Ormai è un veterano. Frank Matano (32, vero nome Francesco Matano) torna a fare il giudice dello show per la settima volta. «Forse tra tutti sono proprio io il più crudele», ha raccontato. «I talenti in generale si modellano in base al contesto sociale e culturale e il lockdown ha permesso a tanti di loro di dedicarsi a una passione che non coltivavano. L’imprevedibilità di chi si esibisce è come una droga».