Vediamo chi è Drusilla Foer: età, Gianluca Gori, marito, moglie, compagno, figli e Sanremo

Drusilla Foer non è solo un personaggio la cui unica caratteristica distintiva è stata creata dalla mente brillante di Gianluca Gori. La personalità e l’identità di Drusilla Foer sono andate oltre, tanto che ora sono la sua entità indipendente. Ha raggiunto un’enorme popolarità in così poco tempo dall’essere un alter ego di Gianluca Gori a diventare un individuo che è se stessa e lui allo stesso tempo – una nobildonna con caratteristiche ribelli e anticonformiste, ma anche una che persegue la propria strada senza costrizioni o richieste da parte di nessun altro.

Sarà una delle presentatrici durante Sanremo, accanto a icone del cinema come Ornella Muti e Sabrina Ferilli. Drusilla è sicuramente una delle più grandi sorprese dell’Amadeus Festival di quest’anno su Raiunio – un festival che va dal 1 al 3 febbraio – che da anni ormai sta allargando i suoi orizzonti. Chi è davvero Drusilla Foer? Sembra essere un’attrice, ma cos’altro?

L’attrice, cantante e ora anche web star si unirà ad Amadeus per la terza serata del festival il venerdì sera. Si farà conoscere a più persone in generale dirigendo un’orchestra da dietro uno schermo che recita “en travesti”.

Drusilla sarebbe un alter ego dell’attore fiorentino Gianluca Gori. È stata creata in suo onore, e rappresenta una nobildonna toscana che usa il suo fascino per sedurre tutti quelli che la circondano. Drusilla sarebbe anche chiamata la Signora Confetti poiché questo personaggio è stato originariamente interpretato da Maurizio Ferrini nella serie televisiva italiana degli anni ’80 La donna dei ciliegi.

Drusilla ha raggiunto la notorietà soprattutto durante l’isolamento, quando ha fatto circolare sui social media alcuni video che hanno divertito la gente. Drusilla ha anche fatto una tournée con lo spettacolo teatrale ‘Eleganzissima’ e ha partecipato a diversi film di Ferzan Ozpetek- ma ancora di più a spettacoli televisivi.

Drusilla Foer era precedentemente sposata con un uomo che ha descritto come “un terribile texano”. Si sono poi separati e Drusilla Foer si è risposata. Il suo nuovo marito è il belga Hervé Dufur, che è il discendente di uno dei membri della sua famiglia – il lato di sua madre – che ha vissuto in Francia durante la seconda guerra mondiale.

Il marito è però improvvisamente morto: attualmente, è infatti vedova e non ha avuto altre relazioni. Nel corso di un’intervista, ha raccontato com’è nata l’idea di diventare Drusilla. “Quando ho scoperto un personaggio così chiaro, così libero“, ha infatti detto lui, “ho pensato che tutti dovessero conoscerla e ho spinto la signora a farsi più visibile“. Come rivelato dallo stesso, il nome Drusilla sarebbe stato scelto dopo una notte di amore in America, a bordo di un battello chiamato appunto Drusilla.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.