La storia di Annamaria Gallo moglie Nino D’Angelo: età, figli, matrimonio

Annamaria Gallo, oltre ad essere la moglie del cantautore Nino D’Angelo, è anche conosciuta come musicista a pieno titolo. La coppia è sposata da molti anni ormai. Anche se lei tiene le cose rigorosamente dietro le quinte a volte quando lui è fuori ad esibirsi sul palco o sui set cinematografici per tenergli compagnia mentre rimangono felicemente uniti in casa con il loro figlio Luca.

Dall’amore tra il cantante Nino D’Angelo e Annamaria Gallo sono nati due figli: Vincenzo e Antonio.
Il cantante ha raccontato in un’intervista a Il Mattino del suo rapporto con la moglie: “Siamo cresciuti insieme, devo ammettere che non è stato sempre facile andare avanti”. Ma dopo tanto tempo che si sta insieme se c’è davvero amore si impara a sopportare anche ciò che non piace.

Il cantante partenopeo ha lasciato la sua terra da giovane per inseguire il sogno di diventare un artista internazionale, così come è avvenuto.

Nino D’Angelo in più di una occasione ha svelato di aver vissuto momenti difficili nella propria carriera.

In particolare quando da cantante principalmente di canzoni napoletane si è trasformato in un artista internazionale. Ma non è stato facile e in tal senso è stata fondamentale per lui la presenza della moglie.

“Non avessi avuto Annamaria, non avrei trovato la forza. Sono stato vicino al suicidio. Ho spinto la macchina sull’autostrada a 220 l’ora. Voglio dire a tutti che la depressione si può curare. E che desiderare è il più grande antidepressivo”.

Annamaria ha saputo entrare nella vita di Nino D’Angelo in punta di piedi. E’ stata sempre al suo fianco senza fargli mai mancare il suo supporto.

“Vive per i figli, per me, per la casa, donna d’altri tempi. Io porto a casa i soldi e lei amministra. Non spende mai come farebbe una ricca. Noi non dimentichiamo il passato”. Queste le parole dell’artista proprio dedicate alla moglie in un’intervista rilasciata qualche tempo fa al settimanale Diva e Donna.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *