LeBron James ha realizzato una tripla doppia contro Curry e ha battuto altri due record nella NBA

L’ennesima partita da incorniciare nella carriera di LeBron James ha visto il numero 23 gialloviola sfidare l’amico Stephen Curry. Entrambi hanno dimostrato ancora una volta di essere dei giocatori eccezionali, regalando uno spettacolo emozionante.

LeBron ha conquistato una tripla doppia, segnando 36 punti, catturando 20 rimbalzi e fornendo 12 assist. Nel frattempo, Curry ha messo a segno 46 punti. La grandezza di LeBron, che continua a raggiungere nuovi record, non ha eguali. Nonostante la vittoria dei Lakers contro i Warriors, Nets e Clippers hanno anche ottenuto successi rispettivamente contro Houston e Boston. Allo stesso tempo, Charlotte, Pelicans, Minnesota e Dallas hanno perso contro Utah, Milwaukee, Spurs e Kings.

Un dato curioso riguarda LeBron James, che ha stabilito un record di rimbalzi per un giocatore di 39 anni, superando il precedente primato di 19 rimbalzi stabilito nel 2008. Inoltre, LeBron è diventato il primo giocatore dei Lakers a registrare una tripla doppia con 36 punti, 20 rimbalzi e 12 assist dal lontano 1978. Il giocatore più anziano a chiudere una partita con questi numeri era Elgin Baylor, che aveva 33 anni. La partita è stata eccezionale anche per Stephen Curry, che ha segnato 46 punti, dimostrando di essere nella sua miglior forma stagionale.

Nella stessa serata, ci sono stati altri risultati interessanti. I Nets hanno sconfitto i Rockets con una grande prestazione di Cam Thomas, che ha segnato 37 punti. I Clippers hanno vinto in trasferta contro i Celtics, nonostante l’assenza di Porzingis, con Kawhi Leonard che ha segnato 26 punti. Charlotte ha perso contro Utah nonostante i 43 punti di P.J. Washington. I Bucks hanno ottenuto una vittoria schiacciante contro i Pelicans, con Giannis Antetokounmpo che ha segnato 30 punti. Gli Spurs hanno vinto a sorpresa contro i Timberwolves, grazie alle ottime prestazioni di Vassell e Wembanyama. Infine, Sacramento ha sconfitto Dallas nonostante la tripla doppia di Doncic, con DeAaron Fox che ha segnato 34 punti.

In conclusione, la partita tra LeBron James e Stephen Curry è stata uno spettacolo incredibile, con entrambi i giocatori che hanno dimostrato il loro talento. Oltre ai risultati di questa partita, sono emersi altri risultati interessanti nella serata NBA.